Un paese in una valle che non c'è

Aboutschuster.de Un paese in una valle che non c'è Image
Leggi il libro di Un paese in una valle che non c'è direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Un paese in una valle che non c'è in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su aboutschuster.de.

DESCRIZIONE

Il luogo che ricordi fedelmente è quello in cui hai avuto le emozioni più forti. In questo caso, è il paese di Medeglia. Una comunità che oggi conta circa quattrocento anime, posta nella Val d'Isone. Una valle laterale, il cui accesso dall'Alto Vedeggio, da Bironico, risulta ai più sconosciuto. Ma in verità, negli ultimi decenni la Val d'Isone si è fatta conoscere per la presenza della caserma dove si svolge l'istruzione delle forze speciali dell'esercito, della polizia e delle guardie svizzere del papa. È stato quindi logico e naturale che questa raccolta si estendesse pure alla Val d'Isone e di riflesso al nuovo Comune di Monteceneri di cui, dal 2010, il quartiere di Medeglia fa parte a tutti gli effetti. Nel libro si racconta di alcuni personaggi - maestri, parroci, autorità, emigranti di ieri e di oggi - gente comune della valle che fanno sentire il profumo di quella vita di paese oggi oramai scomparsa.

INFORMAZIONE
NOME DEL FILE
Un paese in una valle che non c'è.pdf
ISBN
9788882815189
DIMENSIONE
10,90 MB
SCARICARE
LEGGI ONLINE
Leggi il libro di Un paese in una valle che non c'è direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Un paese in una valle che non c'è in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su aboutschuster.de.
*PRESENTAZIONE* Un paese in una valle che non c'è
Codera, il paese che non c'è. ... La Val Codera, che è una valle laterale della Valchiavenna, deve il suo nome al torrente Codera, che poi sfocerà nel Lago di Mezzola; dal punto di vista paesaggistico è veramente importante, possiamo ammirare da vicino il Pizzo Badile e il Pizzo Cengalo.
sei in Valle - Qui in paese non c'è niente, nessuno
Sempre più, i paesi si trasformano in quartieri dormitorio, appendici funzionali delle città, deserti, in cui ci si muove in macchina, dove la sensazione prevalente è "non c'è niente, non c'è nessuno, se ne sono andati tutti, se ne vanno tutti": e queste sono le voci raccolte anche in paesi dove la popolazione è in crescita!

LIBRI CORRELATI

Dizionario di abbreviature latine ed italiane.pdf

Mille splendidi soli.pdf

Seminario sulla gioventù-Seminario sulla vecchiaia.pdf

Animali selvatici del bosco, della foresta e della savana. Con cartamodello.pdf

Romanzi. Vol. 2.pdf

Stella.pdf

This is me.pdf

Il mare.pdf

Dall'interno della specie.pdf

L' abbandono. Una storia eritrea.pdf

La betoniera. Maxi auto.pdf

Dalla mano nera a cosa nostra. L'origine di tutte le mafie e delle organizzazioni criminali.pdf

Requiem of the Rose King. Vol. 2.pdf

Pompei, Oplontis, Ercolano, Stabiae.pdf

L' università del crimine. Un'indagine del commissario Kostas Charitos.pdf

Studia theodisca. Vol. 10.pdf

100 gatti nell'arte.pdf

La vita riposta: i costi sociali ed economici della malattia di Alzheimer.pdf

Appunti di vita.pdf

La psicoanalisi vol. 53-54.pdf