Conversazioni con James Joyce

Aboutschuster.de Conversazioni con James Joyce Image
Siamo lieti di presentare il libro di Conversazioni con James Joyce, scritto da Arthur Power. Scaricate il libro di Conversazioni con James Joyce in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su aboutschuster.de.

DESCRIZIONE

È dal fondo dei primi anni Venti che riemerge l'immagine di Parigi in cui s'imbatte, per prima cosa, il lettore di questo libro di Arthur Power - scrive Riccardo Campi nell'Introduzione -. Nulla vi manca: l'incontro con la metropoli del giovane straniero (irlandese) con aspirazioni artistiche che vi giunge solo e sconosciuto; la sua progressiva scoperta dei diversi quartieri della città - a piedi, beninteso, «perché Parigi è troppo interessante per essere visitata in auto o in metropolitana»; Montmartre, ormai disertata dagli artisti... il nuovo quartiere degli artisti, Montparnasse, dove il giovane stringe amicizia (al caffè, naturalmente) con lo scultore Ossip Zadkine; l'ombra di Amedeo Modigliani, che la miseria sta ormai uccidendo. Non mancano neppure spogli studi di artisti, con vaste vetrate che danno su umidi giardini o, alternativamente, raggiungibili inerpicandosi su ripide scale (Parigi senza vecchie mansarde con vista sui tetti sarebbe come Roma senza Colosseo)... È la Parigi degli ambienti cosmopoliti che il lettore che conosce il VII capitolo dell'Autobiography of Alice B. Toklas si attenderebbe di ritrovare anche nelle pagine di Power - e che puntualmente ritrova... Questa cartolina seppiata della Parigi della Lost Generation è lo sfondo su cui, nelle pagine di Arthur Power, si staglia, isolata, estranea, la figura di James Joyce: «Sembrava che gli splendori e le attrazioni della vita francese attorno a lui gli fossero indifferenti e nutrissero il suo talento solo nella misura in cui egli apprezzava la propria libertà intellettuale e la propria 'convenienza'. Tutto quel che gli veniva da dire su Parigi, quando qualcuno gli chiedeva il suo parere in proposito, era: 'È una città molto conveniente', anche se io non sono mai riuscito a scoprire cosa volesse dire con questa espressione». Se non è dato sapere con certezza come si debbano interpretare queste parole di Joyce, si potrà almeno dire che Parigi fu per certo, come scrisse Borges, una di quelle «città dell'esilio / che fu per te l'odiato / ed eletto strumento, / l'arma della tua arte» - per questo, forse, Parigi appariva a Joyce «molto conveniente»: fu proprio a Parigi, infatti, che, nei mesi che seguirono l'incontro con Power, venne portato a termine e pubblicato l'Ulisse.

INFORMAZIONE
NOME DEL FILE
Conversazioni con James Joyce.pdf
ISBN
9788876984112
DIMENSIONE
7,47 MB
SCARICARE
LEGGI ONLINE
Siamo lieti di presentare il libro di Conversazioni con James Joyce, scritto da Arthur Power. Scaricate il libro di Conversazioni con James Joyce in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su aboutschuster.de.
Conversazioni con James Joyce - Arthur Power Libro ...
Nell'agosto del 1930, mentre James Joyce si trovava a Parigi con la moglie Nora, un giovane poeta e traduttore cecoslovacco, Adolf Hoffmeister, lo incontrò più volte. Questa conversazione (tradotta in italiano per la prima volta) si svolse un pomeriggio, durante il quale Hoffmeister riuscì a convincere Joyce a lasciargli tradurre in ceco un'opera appena terminata, Anna Livia Plurabelle ...
A colazione da Joyce - Whipart Promozione arte e cultura
Conversazione con James Joyce, Nottetempo) così Joyce raccontava il lavoro di una vita.:« Non credo che ci siano differenze. A cominciare da Gente di Dublino tutto il mio lavoro segue una linea retta di sviluppo. Una linea quasi indivisibile.

LIBRI CORRELATI

La lirica galego-portoghese. Saggi di metrica e musica comparata.pdf

L' immortale che ascoltava il vento.pdf

Il Club dei quattro Ronin.pdf

Yoga bimbi.pdf

Super colorare! Pj Masks. Ediz. illustrata.pdf

Triage infermieristico. Decision making.pdf

L' ipnosi.pdf

Signori Ci e Gi non potete entrare, parola di maggiordomo di bordo. Ediz. illustrata.pdf

The Hare and the Tortoise. (Level A - CEFR: A1). Con CD-ROM.pdf

A... come amicizia.pdf